This WordPress.com site is the bee's knees

A settembre sarà molto probabile l’inizio della collaborazione con percorsi senza età, questa associazione di genitori che si occupa del rapporto e dell’educazione dei figli, organizzando cose divertenti ma istruttive sia per adulti che per ragazzi. Cose molto utili pratiche e necessarie.

Da settembre inizierò a collaborare con loro visto che è molto piaciuto il programma di “JUDO GIOCANDO” un metodo motorio che stimola la crescita emotiva ed intellettuale dei bambini, dai 3 anni di età, ottimo nella fase prescolare, ma non solo.

Questo metodo, in realtà è ancora in fase di sperimentazione ma sta dando ottimi risultati, tante mamme testimoniano un mmiglioramento dei loro figli a scuola!

Maggiore capacità di attenzione, miglioramento della scrittura e del disegno solo per citare alcune cose, grandi progressi si sono visti in bambini a rischio di autismo.

Il tutto solo facendo dei semplicissimi esercizi motori stabiliti.

maggiori informazioni si possono trovare al link qui di seguito:

http://www.judogiocando.it/

Annunci

SUDARE PER DIMAGRIRE

Ancora oggi si vedono persone che corrono col k- way in piena estate, si vedono pubblicità di fasce effetto sauna da usare anche in palestra per un effetto raddoppiato ecc… ebbene se bastasse sudare per dimagrire avremmo risolto velocemente il problema dell’obesità!  In realtà, in questo modo si perde SOLO ACQUA, che viene reintegrata (e deve essere reintegrata) bevendo.

SENZA FATICA NON SI OTTIENE NULLA, il sudore che fa dimagrire è quello prodotto dal movimento, partiamo dal presupposto che il corpo umano ha bisogno di mantenere costante la propria temperatura per far si che tutti i processi biologici e metabolici che hanno luogo al suo interno possano avvenire con efficacia. FAcendo esercizio fisico il corpo si surriscalda, ed ecco che compare il fenomeno della sudorazione, secernendo i liquidi e facendoli disperdere nell’aria il nostro corpo si raffredda, ma essendo fondamentale il liquido presente nel nostro corpo, per proteggere le cellule e per farlo funzionare permettendo la “comunicazione elettrica” è importantissimo bere dopo l’attività fisica.

Quindi non fate la sauna per dimagrire, è ottima per altre cose ma non per questo scopo, anzi vi consiglio il contrario, infatti si consumano molte più calorie stando al freddo dove il corpo è costretto a consumare energie per tentare di riscaldarsi.

Pensateci e non fatevi abbindolare.

ALIMENTAZIONE E DIMAGRIMENTO

Ieri sentivo lo sfogo di un mio collega  contro tutti queste nuove figure che dovrebbero insegnarvi a mangiare sano e a correggere il vostro stile di vita e lo vogliono fare togliendovi due pasti sostituendoli con certi beveroni o barrette o altre diavolerie, come non dargli ragione quando dice che “sono incompetenti”?.

Sicuramente vi fanno dimagrire, perché se si riducono drasticamente le calorie è ovvio che si dimagrisce ma….si rischia di mandare in TILT il metabolismo, un dimagrimento non controllato, senza criterio causa danni. Infatti è normale che una volta che si riprende a mangiare normalmente si recuperano tutti kg con gli interessi.
Un dimagrimento sano è lento e ponderato, c’è un aumento di massa magra a discapito di quella grassa in modo da aumentare il metabolismo basale e renderci più energici. Importante è mettersi nelle mani di persone competenti, perchè spesso si consigliano cibi che possono anche essere dannosi! Il cibo può essere medicina e veleno, dipende a chi lo si da, in quali quantitativi e con quale metodo. ATTENZIONE A PERSONAGGI CHE NON HANNO NESSUN TITOLO per suggerirvi e consigliarvi la nutrizione adatta a voi!!!

ripresa corsi

A settembre riprenderanno tutti i corsi:

JUDO:

Judo adulti dal 31 agosto alle 19.00

judo ragazzi dal 7 settembre alle 18.00

judo bambini dal 12 settmbre alle 16.30

tutti presso SHO BU KAN DI GALLARATE

ALTRI:

funzionale e tacfit dal 13 settembre alle 20.30

presso FOUR FIT di CARDANO AL CAMPO

vi aspetto per lezioni di prova  e per informazioni

 

Laura

TACFIT

cos’è il TACFIT?

Tacfit acronimo di TACTICAL FITNESS è un allenamento intenso multi articolare, gli esercizi sono fondamentalmente a corpo libero e stimolano contemporaneamente più distretti muscolari e più sezioni ossee attraverso traiettorie biomeccaniche naturali la tecnica deve essere impeccabile e i movimenti molto veloci.
può essere praticato da tutti, infatti esistono diversi gradi di difficoltà dell’esercizio in modo che nella “classe” nessuno si senta escluso, al contrario, chi ha difficoltà viene stimolato a migliorarsi per raggiungere il livello di difficoltà superiore, ma nessuno rimane fuori.
I movimenti sono studiati sulle catene cinetiche naturali del corpo umano, senza forzature ma gli esecizi vengono svolti ad alta intensità intorno al 75/85%% della FC massima così si allenano i muscoli rendendoli forti ed elastici mantenendo in forma anche il cuore e tutto il sistema cardiovascolare
Il Tacfit permette di allenare tutte le caratteristiche fisiche in un colpo solo, in maniera breve e mirata. L’allenamento aumenta la forza fisica, la resistenza muscolare, le capacità cardiovascolari, l’equilibrio, la stabilità e l’agilità, la potenza e l’esplosività. Si parte con riscaldamento articolare, per evitare gli infortuni, poi si passa all’allenamento intenso dove gli esercizi vengono eseguiti uno dopo l’altro senza recupero tra una serie e l’altra in gruppi di dieci o undici. Alla fine di un macro esercizio, si riposa un pochino e si ripete la sequenza, sino a realizzare un allenamento della durata di 20, 30 minuti. In questo modo le pulsazioni rimangono sempre alte. E si termina con il defaticamento funzionale.
C’è una grandissima varietà di esercizi, per cui l’allenamento non è mai monotono o ripetitivo, fa parte dell’allenamento funzionale.
Tutti i lunedì sera di luglio al parco Bassetti di Gallarate faccio delle lezioni di prova e presentazione.
Vi aspetto.
Laura

Non mancate domenica mattina dalle 10.00 a parco Sempione di Busto Arsizio per questo evento gratuito.

Conosceremo l’allenamento Funzionale in modo completo; scopriremo e vedremo cos’è l’allenamento funzionale di base, il calistenico di base e per finire un protocollo di tacfit.

Discipline che si completano, il funzionale è la base di tutto, naturalmente parliamo del funzionale vero, quello che è funzionale al nostro corpo. Noi siamo stati “costruiti” per camminare, correre, saltare, arrampicarci, spingere, tirare, sollevare, sollevarci….con la vita di oggi queste cose non si fanno poi molto, il vero allenametno funzionale fa sì che riprendiamo l’abitudine a muoverci nello spazio nel modo più corretto per il nostro corpo; poi si passa al calistenico, che è incentrato in particolar modo sulla forza del CORE secondo il prinicipio che il controllo di tutti i nostri movimenti arrivi da quella zona, e per finire arriveremo a vedere e provare la parte dinamica del funzionale,m quella che mette sotto stress in modo positivo il nostro cuore e tutto il sistema cardio circolatorio, lavorando anche sulla coordinazione ed elasticità…insomma non potete mancare.

Per tutte le informazioni vi rimando all’evento su facebook, https://www.facebook.com/events/191235237940688/ , cali+tacfit 001 oppure presentatevi domenica mattina alle 10.00 con acqua tappetino o salvietta, si lavorerà preferibilmente scalzi…

Vi aspettiamo numerosi e curiosi

Laura e Marco

il funzionale è relativo ad una persona qualunque o ad un atleta, per il primo caso dobbiamo precisare che il nostro corpo è nato per correre, saltare, arrampicarsi, tirare spingere…..e lottare!

Non per stare in ufficio, o in auto o in piedi per ore e ore…con l’allenamento funzionale lo si riporta a fare i movimenti che gli sono necessari per stare bene.

si fa mobilità articolare, e riscaldamento, poi allenamento con gli esercizi che riportano ai movimenti di cui parlavo prima, ad alta intensità. Dove l’intensità è regolata da ogni singolo individuo, per cui ognuno farà il massimo di ciò che in grado di fare, cercando di volta in volta di superare i propri limiti. Per concludere un pò di stretching e defaticamento.

 

In questo modo il  nostro corpo recupererà la funzionalità per cui è nato e migliorerà esteticamente guadagnando in tonicità ed elasticità.

Se parliamo di allenamento funzionale ad uno sport, le cose un pochino cambiano, infatti per gli atleti professionisti il funzionale si riferisce alla loro disciplina, per cui i movimenti saranno complementari al loro gesto tecnico. E sono state visti grandi miglioramenti in atleti che una volta o due alla settimana integravano il classico allenamento con sedute di funzionale.

Per informazioni contattatemi qui di seguito o sulla mia pagina facebook:

Laura Bernacchi Personal Trainer

 

 

 

Serata podisti

podisti2podistiDopo gli arbitri anche i podisti.

Ho presentato un allenamento alternativo utile per proteggersi da infortuni, e piccoli incidenti di percorso, proponendo esercizi che stimolano la muscolatura ad essere maggiormente reattiva rispetto a eventuali imprevisti che possono trovarsi sul percorso.

La serata è stata davvero un successone, e presto altre sedi di podisti apriranno le loro porte entro fine mese una è già programmata…e avanti così, formazione mia formazione vostra!!!

Tag Cloud